In un volo germoglia la vita tra le viole

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Un soffio vibra tenace e non s’arrende
nel silenzio del mondo
o nello strepito di tenerezza del polline
che splende luminoso.
Un soffio è memoria mattino aperto
confuso nel respiro cupo

quando brusio di fango ci raggiunge.
Un soffio spiana rughe di memoria
nel decifrare la notte che ci coglie
impreparati.
Un soffio percorre crinali di buio,
transita voragini nella nebbia
e con un solo colpo ridisegna il cielo.
Un soffio è vita nel suo nascere.
© Maria Allo

Annunci

One comment

  1. Maria, potrebbe essere, questa tua, la continuazione di… “Ogni mattina” composta nel 1984 da Alda Merini. E un atto d’amore…
    Ed è la rinascita della coscienza attraverso la liberazione di immagini emotive, in quel “volo” che, in “un solo colpo”, diventa volontà sincronica al nascere (credere nella terapia!)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...