sono voci

Arderò – cero sui fiori d’autunno
tramortita nel sole.

Antonia Pozzi

d51b526effabd58c648af1173eab89f7

Ci sono risonanze all’ombra di un sole.
Per vocazione strette alle radici
immaginando il suono
Sono voci
lambite dalle acque del Lete
mani verticali tutte insieme
con altri accenti
nella memoria della terra.
Sono voci
devote ai corpi degli assenti
tanti volti tanti sguardi
a oriente e a occidente
schiudono nuove foglie alla vita
Sono voci
ai lati della strada davanti a noi
pulsano come sangue nell’aorta
e nei bagliori delle palpebre
più durature dell’amore che le tiene

© Maria Allo

 

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.