Al suo vedere

In questa notte di luglio

mi giungono parole

dettagli di terra e foglie

sotto il peso del tempo

 misteriose in ogni suono

con cui intessere

le cose più semplici che lasciano

senza fiato e unire il tutto

nelle cose che vagano

verso altri mondi

Non temere lo zampillo

che non è una visione

non è una luce ma vita

piena di stupore chiave di volta

per risalire trasparenti

al suo vedere

©Maria Allo

Pubblicità

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.