Nodi gordiani

daria endersen

Per quanto la mutilazione non sia visibile

scalpita in petto con le luci delle imposte

sul soffitto e per quanto prodiga di colpe

resiste per un punto di equilibrio forse

peggiore della morte dietro il ritmo

tacito chiaro trasparente come climax

dal tratto stranamente dilatato

© Maria Allo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.