Day: ottobre 9, 2021

C’è come una nota

C’è come una nota di resa
scritta nella condensa sul  finestrino
frantumata dal dubbio persistente
di essere messi alla prova
Ma da chi dipendono i dettagli?
Un alfabeto freddo nel flusso
illeggibile sibila come fosse un ritmo
su antiche ferite ” non è finita la notte
Chiudi le palpebre e impara dagli alberi
[crescono in luoghi d’assedio] a risalire
in giorno come fossi mai partita

© Maria Allo