Un altro mondo è possibile?

Edward Cathony

Il presente è peggiore del passato. Si delinea uno scenario che non può lasciare impassibili, uno sfondo di sviluppo distorto su cui si muovono diseguaglianze, atteggiamenti regressivi in termini sociali, umani e culturali e alienazione di tutti. Si è perso il legame con l’ambiente e con le nostre radici. Il senso civico è soppiantato dal tornaconto personale, emerge una vergognosa commistione tra interessi pubblici e privati. Forse il senso profondo della vita coincide con la speranza di salvare molte cose della tradizione e avere il coraggio di realizzare l’utopia di un mondo futuro privo dei mali del presente. Forse.

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.