Giorno: febbraio 20, 2019

Maria Allo: Solchi. Alcuni testi e un breve post-it

Ringrazio la redazione di un posto di vacanza per aver ospitato “Solchi” e Patrizia Sardisco per lo sguardo appassionato sul senso del cercare e del fare poesia

Un Posto di vacanza

La_parabola_si_compie_nei_risvegli_.jpg Deborah Allo

*
In sogno il vento ha grandi occhi di brina
Polvere che imprime alle carni
Il disordine del giorno
Dalla gola una voce straripa
Invade l’aria annebbiando
Il corpo immenso del perdono
Qui resiste nel suo calore un grande cuore
Ci detiene e tutti ci contiene
Attendo parole antiche
In questo luogo non c’è
Altro luogo in cui vorrei essere
Ecco come la notte prende il sopravvento
Su tante solitudini straniere
Forse un destino c’è per questo cielo
Vaga già nel buio tra gli ulivi
Sui volti disperati
Ma davanti alla violenza non si cede
Fuori piove

*
La ragione del sangue investirà veglie
Di solchi ancestrali che forgiano
Prima di respirare
Verità inattese di altri canti ai giorni
Di colori tra le ciglia
Cerchi di limbi assorbono ragioni
E ogni cosa che resta
In questi cieli sfioriti
È gomitolo precipite di devastazione
Si snervano innesti di stagione

View original post 1.290 altre parole

Annunci