A un passo della luce

Fin dentro le corteccia di silenzio
gocciola la notte.
Dalla scogliera pulsa la luce d’ inverno
in questo cielo di sempre
ma per il resto  è violenza
anche questo
non custodire il dolore
che nasce da una terra in ginocchio.
Di questo è il vento a tacere.
Eppure dinanzi all’orizzonte senza liturgie
resiste ancora sul fondale
quanto più il mare si allontana
un luogo dove l’attesa prima di spegnersi
affiora a  un passo della luce.
©Maria Allo

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.