dove si frange il volo

1119427_orig

anka zhuravleva

Voglio stare qui nella trapunta écru di mia nonna

con il sole tra le fessure della tenda rossa .

Odori di caprifoglio dentro suoni come respiri in cieli lontani

tengono a perdifiato il mio esistere

in un  unico mare di pienezza

dove si frange il volo della memoria e corre incontro

alla primavera che goccia  sul colore delle foglie

oltre l’archetipo come il vento di un dio presente.

© Maria Allo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...