mi lascio dire dal silenzio

artlimited_img548207
Mi lascio dire dal silenzio della notte
orizzonte invisibile della mia anima.
Il mondo con parole inutili
mi viene addosso ma limpida nel petto
è assenza questa voce libera
come un esilio da attraversare.
Ecco.Il treno insegue le palpebre
mute della notte io percorro
la mia inesistenza dietro le sue ombre.
© Maria Allo

Annunci

5 comments

  1. Verrà quel giorno chiaro in cui tutto il silenzio di parole come queste aprirà le menti a nuove armonie . E’ una delle più belle di questi ultimi anni. Poesia vera, universale, l’unico commento è un chinare la testa e rileggerla.

    Liked by 1 persona

  2. …Amore disincarnato, “ch’a un treno ratto s’apprende”: non ha incontrato lo sguardo di chi lo desidera e per questo non ha corpo. Le immagini interne sono ombre che trascinano, non illuminate da quello sguardo che rende reali a se stessi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...