solchi

erwin-olaf

Ma mi assale il tempo.
Qualcosa nel vento
di un pomeriggio calmo fra queste mura.
Non qui ti attendo.
Non qui, non ora.
Dietro la grata
ho gli occhi di mille persefoni
giusto il tempo di vedere
la primavera in ogni dove,
ma l’Ade pronta a denudarmi
sfoca la luce al bordo di ogni via.
Con soffio insistente
in mezzo ai respiri
tra i silenzi sconsacrati
non qui ti attendo .
I giorni adesso filtrano
un buio feroce all’impazzata
con solchi di dolore dentro il petto.

© Maria Allo

Annunci

2 comments

  1. Non ci sarebbe poesia, se l’Io potesse opporre resistenza alla metamorfosi improvvisa o potesse lasciarsi andare completamente nell’oblio dell’Ade. Ma si “trattiene” sul ciglio di quel solco, “vuoto al margine nel rapido ascendere/ vuoto nel rapido abisso”, limite tra un prima e un dopo la primavera, poco prima che nasca la poesia: l’identificazione con Kore imprigionata è il segnale che i chicchi di melograno sono stati mangiati e che quel dolore imprigionato nel petto “per sempre” preannuncia lo straripamento in ogni fibra della compassione…
    Proserpina è “tornata” a… ridisegnare il cielo, quando ancora è furia di mattino a nutrire Kore, lo so, me lo ha detto il vento…
    […]
    “Un soffio è memoria mattino aperto
    confuso nel respiro cupo
    quando brusio di fango ci raggiunge.
    Un soffio spiana rughe di memoria
    nel decifrare la notte che ci coglie
    impreparati.”
    […]

    P.S. Perdona, Maria, la spregiudicatezza con cui mi servo dei tuoi stessi versi per aprire la tua poesia. Un abbraccio.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...