ci sono più cose in cielo e in terra…

 Ci sono  più cose in cielo e in terra,Orazio,che non ne sogni la tua filosofia.

W. Shakespeare

artlimited_img212703
Tra il sonno e la veglia mi sembra di camminare in volo.

Non sono sola.

Dietro un salice viola, piangente d’alghe

le nostre pupille sono pesci di cristallo,

i sassi gialli levigati sulla battigia

che il mare invade.

Infinite  traiettorie s’intersecano

in una corsa incessante

(lingue di fuoco o folate di suoni

di more selvatiche in ogni dove).

Che siano lembi di  ragione impigliata

tra i rami fitti del roseto o  gli asfodeli

dei frassini sino alla cala?

Cézanne  inchioda la luce sugli oggetti

per dare concretezza allo sguardo.

Respirare senza trattenere le parole?

Ecco.

Rimarrò a vegliare.

Ora l’allodola canta

canta a perdifiato.

© Maria Allo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...