La parola contraria di Erri De Luca

Il Golem Femmina

errideluca, il golem femmina, golemfemmina

Domani si potrà leggere in Italia “La parola contraria” di Erri De Luca. Il libro è stato già pubblicato in anteprima in Francia, dove l’intellettuale partenopeo ha ben altro trattamento di favore e di stima rispetto al nostro Paese che il 28 gennaio lo manda a processo con l’accusa di aver rilasciato, in un’intervista, delle affermazioni che incitavano al sabotaggio della costruzione della Tav di Val di Susa. Incitazione verbale al sabotaggio, dunque, l’accusa verso lo scrittore. Che significa in termini legislativi? Che le parole sabotano il potere, forse. Che è ben facile lodare la libertà di pensiero ma ben altro accettarla nei propri confronti.

Non è storia passata.  Sempre e in ogni tempo di questo Paese, per il delitto di Lesa maestà si è andati al rogo. Anche adesso, il potere non vuole voci contrarie, tutti devono assoggettarsi ad un unico (non) pensiero. Non pensate con la vostra…

View original post 525 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...