c’è un vento che mi giunge

artlimited_img278398

C’è un vento che mi giunge
[di foglia in foglia]
sospeso come eco del passato
dai margini di brina senza fiato
quasi seme di cenere scomposta.
C’è un vento che mi giunge
[di suono in suono]
verticale scia sempre più lontana
forse ombra che sta dentro le cose
silenzio traslato in vento spezzato
c’è un vento che mi giunge e muore
prima del commiato

© Maria Allo

 

Annunci

10 comments

      1. Mi dispiace moltissimo, caro Giuseppe.Purtroppo, è un lutto da elaborare ,richiede forza,non solo quella della volontà,ma anche quella dell’etica e della fede.Gli unici veri contraltari del dolore e della solitudine potrebbero proiettarsi sugli orizzonti dell’amore e della bellezza… Ti sono vicina . Un abbraccio,Maria.

        Mi piace

  1. Cara Maria, in questa mia notte dell’anima sei davvero un sollievo. Nel ringraziarti per le tue poesie vorrei lasciarti, se posso, due link che credo faranno piacere alla tua sensibilità e, spero, a quella di altre donne e ragazze.

    lematriarcali.wordpress.com
    http://www.hagia.de

    Per noi, per tutte noi.

    Buon Anno, che possa portare vera pace e vera solidarietà.
    Un abbraccio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...