un sogno ricorrente

Bisogna trasformare questo bosco in paese...”
Ida Travi

artlimited_img22008.jpg TERRA
viale di pioppi e platani
foglie sparse
su ogni foglia un nome
inargentato il cielo
stormire di silenzio a dismisura
come il vento quando ti cresce
dentro e detta le parole
come marchio di solitudine
impresso nelle viscere [senza identità].
traspare mistero e purezza
non uomo o donna
una sagoma bianca e snella
non ombra o corpo
di spalle.
come nebbia sul filo di vita.
quasi addio indifferente[a ritorni]
su impronte da custodire
vagiti nudi in incavi di mani
madri dignitose di cenere
stringono una ciotola
in punta di piedi vagano
nel disgelo del mattino.
presente e memoria

Copyright [inedito 2014]© Maria Allo

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...