dolore…eppure l’ombra veste le parole

un crepitio di foglie a dipanare pezzi d’enigma

che trascrivono la notte

quanto a me sarò bruciata da un precipizio di lava

su schizzi informi

[non c’è resa che tenga /nel naufragio d’agosto

se non reimparare la nudità che ci contiene]
m.a.

Annunci

One comment

  1. ?..reimparare la nudità che ci contiene. Interessante perchè per me è rappresentativo di un solo significato. Reimparare la sincerità con la innocenza del bimbo,la semplicità conquistata dell’adulto. Vivere insomma senza inganni di nessun tipo,essere autenticamente e solo se stessi con la propria umanità fatta di tutto ma liberata dalla luce del vero che nulla ha più da temere se non l’ombra dell’inganno “manipolatorio”della parola. Mirka

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...