penombra

artlimited_img492989
un vortice di silenzio rumoreggia
nel respiro che guizza folate
di raggi in campo aperto
è la parola che non so
la resina che brucia nel lucore
di foglie scomposte da salsedine
l’urlo d’inedite utopie
su penombra di radure
canti come ritorni di anni
dispersi nel baluginare
del maestrale
riporta fruscii
di risacca che mi sfiora
con ali ferme

chissà perchè questo accade

m.a.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...