Solo questo

artlimited_img304252 ALBEROEFOGLIE
inquiete le foglie cantano stamane
in mano all’alba esorcizzano la notte
in gara con il vento lasciano ellissi
di preghiera

si muore qui
di ruggine
che all’abbandono cede
clessidre vegliano
sul greto
viottoli scoscesi
addentano gli sterpi
si sgretola l’amore
perde luce
argini divelti meandri
di dirupi
storpiano le parole
un rumore stordisce
senza variazioni
e non c’è niente
da ascoltare

solo questo
per i declivi della notte
oggi e ieri
in essenza
la preghiera è pari
all’universo

m.a.

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...