2781489_large
riverberi di fuoco
su crepe senza redenzioni
solchi senza tracce di parole
a frantumare l’alba
come un mattatoio
cerchio rovente tra i roveti
in totale anarchia
simile a un dio folle
nel freddo dell’inverno
non finirò di abbracciare
le resine amare
delle mie impronte snodate
m.a.

m.a.

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...