39a
….se l’anima avesse un profilo,
tu vedresti che essa è solo un calco
del dono doloroso,
che più nulla possiede e che è rivolta
verso di te, insieme al tuo dono.
Josif Aleksandrovic Brodskij

occhi dentro orbite vuote
a scansare
fiordi di levità
spazi a strapiombo
nella notte
a fluire crepe di cenere
in cammino
brusio di impronte
crescono come meteore
ma nel cielo un presagio

c’è aria di foglia
sul nostro tempo
m.a.

Annunci

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...