sotto un altro sole

sotto un altro sole

in una foglia

novembre gela

ali di scirocco tra gli spini

un’eco di voci

spande odori

di meli cidoni

martella un’assenza

ormeggia ai cancelli

nebbia senza posa

lambisce tra gli ulivi

pini affondono radici

missili a Gaza

strage di bambini

novembre gela

nel giorno del massacro

cosparso dai brandelli

cuori di bambini

ventri di donne

un mantello di piombo

senza parole

senza parole

ciottoli sui rovi

novembre gela

sotto un altro sole

m.a.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...